fzzzz (plug it)

fzzz

Rome, future is coming

fzzz-zz



Rome 2189. The whole world population is assembled in the few cities still offering subsistence.
No more countries, breedings and plantations: water is as soon as enough to the food use of the man and she is sold for its weight in gold by the last of the multinationals, the Unilever, the monopolist of every need and global production. To shit is the only thing you can make without to buy Unilever… if you clean your ass  with a leaf of fig tree.
In this fucking scenery the man has learned to feed himself with the only thing that he still can squeeze from the nature: the energy. And to feel the same enjoyment that his ancestors had from the food. Or more.
So… plug it!

_______

Roma 2189. Tutta la popolazione terrestre, ormai ridotta a pochi milioni di individui, è concentrata nelle poche città che ancora possono offrire sussistenza.
Niente più campagne, allevamenti e piantagioni: l’acqua è appena sufficiente all’uso alimentare dell’uomo e viene venduta a peso d’oro dall’ultima delle multinazionali, la Unilever, la monopolista di ogni bisogno e produzione globale. Cacare è la sola cosa che si può fare senza comprare Unilever. A patto di nettarsi il culo con le foglie di fico e non con la carta igienica.
In questo scenario di merda l’uomo ha comunque imparato a nutrirsi dell’unica cosa che ancora può ciucciare in natura: l’energia. E a trarne maggior godimento di quello che i suoi avi provavano col cibo.
Dai, attaccalo!

model: Silvia (OpheliaQueen photos)

Rome: future is coming